Rilascio o rinnovo di concessione cimiteriale
( Il comune può concedere a privati e ad enti l'uso di aree per la costruzione di sepolture a sistema di tumulazione individuale, per famiglie e collettività. urn:nir:presidente.repubblica:decreto:1990-09-10;285~art90 )

Le domande possono essere presentate in ogni periodo dell'anno.

Rilascio di provvedimenti finali
Quando il procedimento amministrativo si conclude positivamente è emesso un provvedimento (Legge 07-08-1990, n. 241, art. 2). Per ottenere il rilascio del provvedimento consulta la sezione servizi connessi
Durata massima del procedimento amministrativo
30 giorni
Pagamenti
Marca da bollo
16,00 €
Marca da bollo
16,00 €

La Deliberazione della Giunta comunale 10/12/2020, n. 177 stabilisce le tariffe relative ai servizi cimiteriali

Per ulteriori informazioni, contatta l'Ufficio Stato civile e Servizi cimiteriali.

 

Dovrà essere versato l'importo previsto per l'intero periodo di concessione.

Nell'importo previsto è compreso il marmo di chiusura ma non l'arredo (foto, iscrizioni, ecc.) che sarà messo in opera da ditta incaricata dal concessionari, in conformità agli standard previsti dal regolamento comunale.

Il canone di concessione va pagato entro due giorni da quando si riceve la comunicazione da parte dell'ufficio di stato civile e servizi cimiteriali di quale loculo/nicchia è disponibile in assegnazione, con la determinazione dell'importo del canone relativo, a seconda della posizione e della tipologia di sepoltura.


Accedere al servizio

Moduli da compilare e documenti da allegare
Domanda di rilascio o rinnovo di concessione cimiteriale
Copia del documento d'identità

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà?
Quali sono stati gli aspetti che hai preferito?
Ultimo aggiornamento: 25/10/2023 16:34.24