Chiedere l'autorizzazione allo scarico di acque reflue domestiche e assimilati su suolo o acque superficiali pretrattate

Chiedere l'autorizzazione allo scarico di acque reflue domestiche e assimilati  su suolo o acque superficiali pretrattate

Ogni scarico sul suolo e sugli strati superficiali del suolo deve essere autorizzato dal Comune.

Per gli scarichi in pubblica fognatura la competenza è del gestore della pubblica fognatura, mentre gli scarichi di acque reflue industriali in acque superficiali la competenza è della Provincia e la pratica deve essere presentata attraverso il SUAP.

È vietato scaricare direttamente acque reflue di qualsiasi tipo nel sottosuolo e nelle falde acquifere sotteranee.

Ogni scarico autorizzato è considerato abusivo e suscettibile di sospensione immediata e sanzione.

Puoi trovare questa pagina in

Ultimo aggiornamento: 22/02/2021 15:27.29