Chiedere spazi per la propaganda elettorale e la pubblicità elettorale sonora

Richiedere spazi per la propaganda elettorale e la pubblicità elettorale sonora

Nel periodo compreso fra la data di pubblicazione del decreto di indizione dei comizi elettorali e il giorno antecedente le consultazioni, i partiti politici, le forze politiche, i movimenti, le coalizioni, le liste possono richiedere la concessione di spazi pubblici per:

  • occupazione di suolo pubblico mediante gazebo, tavoli, piedistalli, bandiere o altri manufatti legati alla propaganda elettorale almeno cinque giorni prima rispetto alla data prevista per l’evento
  • occupazione di suolo pubblico per lo svolgimento di comizi elettorali almeno dieci giorni prima rispetto alla data prevista per l’evento
  • occupazione di suolo pubblico per la realizzazione di spettacoli, manifestazioni musicali o stand gastronomici di natura elettorale almeno 30 giorni prima rispetto alla data prevista per l’evento
  • l’utilizzo di sale, locali comunali almeno cinque giorni prima rispetto alla data prevista per l’evento.

I termini di cui sopra sono di natura perentoria: non saranno tenute in considerazione istanze presentate dopo la scadenza dei termini prescritti. In caso di istanza fuori termine, il soggetto interessato è tenuto a presentare una nuova istanza secondo le indicazioni del Regolamento elettorale comunale.

Consulta gli allegati e le tavole per gli spazi comunali da occupare.

AVVISO: la “sala grande” e la “sala delle colonne” presso il Chiostro Santa Maria delle Consolazioni non potranno essere messe a disposizione in occasione delle consultazioni elettorali in corso in quanto luoghi adibiti allo svolgimento della campagna vaccinale “Anti-Covid”.

Approfondimenti

Pubblicità elettorale sonora

É possibile chiedere l’autorizzazione per lo svolgimento di pubblicità elettorale sonora non prima di trenta giorni antecedenti la data delle elezioni o referendum mediante l’uso di apparecchi amplificatori o altoparlanti montati su mezzi mobili esclusivamente per pubblicizzare l’ora, il luogo, il tema e gli oratori di una manifestazione elettorale, almeno 5 giorni prima rispetto alla data prevista per l’evento.

La propaganda elettorale sonora è ammessa nella fascia oraria dalle dalle ore 09:00 alle ore 12:00 e dalle ore 17:00 alle ore 19:00 del giorno della manifestazione e di quello precedente.

Le modalità, i luoghi, i tempi e i criteri previsti per assicurare la par condicio tra i soggetti interessati alla competizione elettorale sono disciplinati dal regolamento di individuazione postazioni provvisorie per l'occupazione del suolo pubblico.

Puoi trovare questa pagina in

Aree tematiche: Elezioni
Io sono: Cittadino attivo
Sezioni: Tributi
Ultimo aggiornamento: 14/09/2021 15:33.41